mercoledì 10 marzo 2010

Chiuso per neve





Sono molto impegnato e stanco. Spalare la neve, spaccare la legna, accendere il fuoco, cucinare la polenta e lo spezzatino, scendere in paese per le provviste, spalmargli l'abbronzante, controllarlo mentre scia che non dia confidenza agli sconosciuti, e alla sera curargli la bronchite visto che si ostina a star fuori in codesta maniera. Io quasi quasi lo metto sulla prima slitta che passa e lo rimando da dov'era venuto.

11 commenti:

Joshua ha detto...

Potrebbe sciare anche lei in tale mise :p

Rosa ha detto...

Ah però, poverino.. che compagnia scadente...
Alla faccia della settimana bianca...

marcoboh ha detto...

eh, certo che voi che avete la neve ne avete di fortune... pensa se questo qui girasse nel traffico impazzito di roma: probabilmente nessuno lo noterebbe! ;-)

luce_ab ha detto...

Ahhh, immagino la fatica e il coraggio idefesso tuo nel sopportare cotali incombenze!
Mi raccomando soprattutto al brionchite e che è infingarda!
...ma mi auguro che, in tutto quel da fare da Cenerentola, qualcuno ti riconosca dalla scarpetta e ti regali la favola con tanto di lieto fine tra le neve.
Un abbraccio affettuoso assai.

Gan ha detto...

@ Josh: sei matto? Guarda che poi a me la bronchite non me la cura nessuno!

@ Rosa: visto che sta sciando e non sente, io quasi quasi 'sto bisteccone lo mando a te. Ma non per altro, solo per qualla faccenda del frastornamento.
Ah, gli piacciono le torte.

@ Marcoboh: ma non lo notano nemmeno qui! Sfreccia sulle capezzagne dei filari, ma chi vuoi che ci sia fuori con sto tempo da lupi?

@ Luce: allora aspetto con fiducia che arrivi il Gran Ciambellano del re a farmi provare l'anfibio n°44 che ho perso un po' di sere fa in una dark-room! ;-)

SkraM ha detto...

bhe... almeno puoi scaldarlo con il tuo corpo davanti al caminetto no?
e' sempre una bella sensazione ammesso che il tipo non sia piu freddo di un ghiacciolo :D

Anastasia Beaverhausen ha detto...

Non ti dirò quello che direi a un comune mortale e cioè: "ma che porco!".

Invece ti dico: amore, porta me sul vagone...

winckelmann ha detto...

Io devo avere qualcosa che non va, perchè se mi si para davanti uno così mi scappa solo da ridere...

Poto ha detto...

Ah, ecco....!!!

O_O

Gan ha detto...

@ Skram: ma era sempre tutto unto di abbronzante, anche per questo l'ho mandato via.

@ Anastasia: amore dolcissimo, guarda che non è un vagone, è un furgone. E non ti dico di salirci perché tanto so già che poi non vieni e mi spezzi il cuore.

@ winckelmann: anch'io devo avere qualcosa che non va, perché se mi si para davanti uno così sono sicuro che mi metterei a piangere.

@ Poto: eh già, altro che i ferri da stiro! ;-)

Anastasia Beaverhausen ha detto...

Amore, amore mio, lo sai che per te salirei su qualsiasi vagone o furgone che sia. Ricordati sempre che true love waits...