mercoledì 9 giugno 2010

Alejandro!


Poichè non mi posso permettere una credenza nuova , parto.
Vado a vedere se è vero che Rasmussen è più bello di Cacciari,; se è vero che lassù la montagna più alta misura centosettanta metri ( più o meno la metà della collinetta dove vivo io); se è vero che quella è la nazione più felice del mondo. Dormirò con uno spagnolo ( don't call my name, dont'call my name, Alejandro!) , mangerò sotto i ponti, e farò la via crucis delle bettole. No, in questa non andrò, nonostante mi ci troverò a due passi.
Che poi non avrei potuto nè voluto andarci; ma mi ci hanno mandato, a quel Paese!

Approfitto per ringraziare le meravigliose creature che tempestivamente hanno provveduto all'aiutino (aiutone) richiesto ieri; e che il sorriso me l'hanno temporaneamente ma prontamente ripristinato.

6 commenti:

vorreispiegarviohdio ha detto...

Buon viaggio! e ritorna, perchè un paese senza montagne non può essere il più bel paese del mondo. Sarà sicuramente più civile ed evoluto dell'Italia, ma non più bello. E la bellezza è indispensabile per vivere.

Principe Kamar ha detto...

Bon voyage, ma ricorda:
1) di sorridere;
2) che sei b(u)ono oltre che un figo da paura;
3) di divertirti.
Baci e abbracci! =)

marcoboh ha detto...

e portati indietro un souvenir... ;-)

Rosa ha detto...

Torna prima di subito...
E atento allo Spagnolo.. A meno che non meriti lo sforzo :D

A parte tutto, segui i saggi consiglio del buon Principe Kamar :)

Poto ha detto...

Cioè, mi cita Lady Gaga..
Non so, vi rendete conto?! :-)

Buon viaggio...

Ma Fernando y Roberto?!

luce ha detto...

Buon viaggio, buoni paesaggi,buona compagnia e tante, ma tante belle cose che poi ci racconterai( e non dimenticarti i sorrisi! ).
Un abbraccione