venerdì 12 febbraio 2010

Sogni fashion


A proposito di sogni che hanno come protagonisti personaggi improbabili, manco a farlo apposta stanotte ho sognato quello della foto. Giuro. E si, l'ho sognato in un contesto particolarmente inverecondo. Invece di occuparsi delle sue solite faccende, stava lavando il trattore, producendo molti spruzzi con l'acqua e molta schiuma. Anche troppa, al che l'ho ripreso: " Ma sarà questo il modo di lavare un trattore?". "Beh, fammi vedere come si fa, allora", ha risposto molto seccato, buttando la spugna nel secchio con un gesto da vera diva. Mi sono tolto la maglietta e gli ho fatto un esempio. Quel che è successo dopo non lo dico nemmeno sotto tortura. Ah, nel sogno aveva più tatuaggi. E un po' di fiatella. Ma confesso che non c'ho badato molto.

12 commenti:

marcoboh ha detto...

e io che non so nemmeno chi è...

Gan ha detto...

E' uno che ha imparato a lavare i trattori! :D

Rosa ha detto...

Ma ragazzi...
Che razza di attività onirica c'avete tutti in questo periodo?!
Perchè a me non capitano mai 'ste cose??

Comunque complimenti per il ..ehm.. trattore :D

marcoboh ha detto...

trattore... ma non nel senso del proprietario di una trattoria...
(ora lo so chi è, sono stato informato. vediamo chi altro lo sa!)

Poto ha detto...

Alzo la mano.
Marc Jacobs.
(direttore creativo dell'omonima casa di moda e della ben più famosa Louis Vuitton)

Comunque sei uno sfascia famiglie!!!
Si è appena sposato con il suo brasilero del cuuuuuore!!!

Gan ha detto...

@ Poto: Ma quale sfasciafamiglie, abbiamo solo lavato il trattore insieme, e fatto gli spruzzi!
( Ma il marito di Marc non era di origini italiane?)

winckelmann ha detto...

Ma le imparate dalla parrucchiera tutte 'ste cose?

Gan ha detto...

@ Winckelmann: no, da MIRIANAAAAAA!!!!

Alexis Colby ha detto...

Sono oltremodo sorpresa nell'apprendere che conosci così approfonditamente Marc Jacobs. Non sapevo di questo tuo lato squisitamente fashion. Non è che sei anche vestito da capo a piedi Louis Vuitton e non ne sappiamo niente? ;)
Comunque, per le curiose, il suo lui è il brasiliano Lorenzo Martone.

Asa_Ashel ha detto...

Ma quanta gente in crisi d'astinenza c'è su questi blogghigay?
Curioso questo particolare della fiatella, non ho mai fatto sogni odorosi, anche i colori sempre pochi, però in compenso i miei sogni sono molto tattili, nel senso che al risveglio ho un ricordo vivissimo del contatto pelle a pelle come se l'avessi vissuto veramente.
Ecco, diciamo che nei miei sogni vado molto al sodo, con stile ma al sodo.

winckelmann ha detto...

Fiatella sarebbe come dire alito pesante? E chi è Miriana? Mi fate sentire come lo spermatozoo nero di Woody Allen: ma che ci faccio io qua?

luce ha detto...

Bel sogno e ti capisco ;-);
a me capita di sognare però tipo diversi, io sono per il bello biondo alto e con gli occhi azzurri ( anche se poi sono pazzamente innamorata di due occhi color Nutella ) ma si sa :i sogni sono sogni! :-D
Comunque per esserre un creativo eè una bella creatura davvero e finisco con un'esortazione: evviva i trattori! :-)
Un abbraccio affettuosissimo e moooooolto sognante