mercoledì 4 febbraio 2009

Poto, dove sei?

Da questa mattina se cerco di entrare nel blog di Poto mi si avverte non solo che tale blog non esiste, ma che addirittura il nome è registrabile da chiunque altro. Ora, siccome i racconti potori ed il loro autore/interprete sono una delle 147.319 cose per cui vale la pena vivere, sono decisamente preoccupato. Qualche anima buona è in grado di spiegarmi cosa è successo?

20 commenti:

Poto ha detto...

Accidenti, ma non ti è arrivata la mia mail?!
HO dovuto cambiare indirizzo perchè sono stato "sgamato" da chi non avrebbe MAI dovuto leggere tali storie...
Il nuovo indirizzo ora è www.potoprive.blogspot.com.

E tra qualche ora, nuove affascinati storie da scrivere...

Poto ha detto...

(ma io sarei il cagnolino o la paperella?!?!)

Gan ha detto...

Disgraziato, far venire il crepacuore così ad un povero vecchio! No che non mi è arrivata la mail, sennò non mi sarei preoccupato.
Beh, la paperella, ovvio. Il cane sono io che stavo cercando nei meandri del web.

byb ha detto...

io allora pretendo di fare la parte del pennuto arancione sopra l'albero che vi osserva incuriosito.


non ho ancora capito però chi dei 2 o 3 papabili abbia letto il potoblog.
ma spero che tutto venga rivelato nel prossimo episodio di star wars.

o di eragorn, va bene uguale.

Gan ha detto...

Ma se il papabile ha letto, avrà letto tutto. E mo come l'aggiustiamo?

@Byb: congratulazioni, la parte è tua.

byb ha detto...

stupendo, vado a tingermi i capelli.

ribaldo ha detto...

Anch'io ! Anch'io !
avevo lo stesso problema...e stavo andando già in crisi di astinenza!
Grazie Gan & grazie Poto !

@poto: ...e poi non dire che non hai dei tifosi affezionati !

Poto ha detto...

Oddio, quanto sostengno!!
Sono quasi commosso.

A tempo debito (più tardi se non vado a QUEL convegno) scriverò il perchè...

Però devo dire che a tutti voi ho mandato le mail (Rib, Gan etc etc etc)...
E a me la copia è tornata indietro.. che sia nel Vs. spam?
Ecco.. sono pure SPAM?!?!

Oh, me misero...

(Byb arancione? DELIZIOSO!!)

Gan ha detto...

@ Poto: ma non c'è nemmeno nello spam.
Byb lo preferirei nature: l'arancione lo sbatte, malgré le bataviche ascendenze.

Joshua ha detto...

E ora caro Gan ci devi dire quale sono le altre migliaia di cose per cui vale vivere :p

PS. poto ci ha fatto venire un infarto collettivo a quanto pare!

Gan ha detto...

@ Josh: beh, per esempio il fritto misto, Totò, la neve, il cielo stellato, , dire, fare, baciare, lettera, testamento, i Muppets, un abbraccio che non ti aspetti, Blob,
Calimero pulcino nero, il gelato ai frutti di bosco, il bagno con lo zenzero in polvere, una birra gelata a Luglio alle tre del pomeriggio...
uffa l'elecno è lungo, magari continuo un'altra volta! :-)

Poto ha detto...

E io verrei SOLO al 147.319simo posto?!?!

Triste, triste, triste!!

byb ha detto...

"il bagno con lo zenzero in polvere"
ohmygod!
ci sono precisi sali allo zenzero? o posso sublimare con quello per cucinare? :P


e non c'è colore di capelli che possa sbattermi, il pallore cadaverico sta bene con tutto.
devo solo stare attento a far variare le occhiaie in una tonalità adeguata.






verifica parola: prestro

Gan ha detto...

@ Poto: ma non ho mica specificato la tua posizione in classifica!
Però si, vieni dopo al fritto misto. Non per demerito tuo, ma per merito del fritto misto.

@ Byb: procurati lo zenzero in polvere sfuso, in una buona erboristeria. E' importante che non sia stantio, ma fresco e fragrante.
Stemperalo nell'acqua del bagno, per una vasca ce ne vuole minimo un ettogrammo. Ma è come una minestra, più ce ne metti più il risultato sarà eccellente. L'effetto è quello di un piacevolissimo pizzicorino su tutto il corpo, d'intensità proporzionale allo zenzero impiegato. Energizzante, riscaldante e tonificante. Se si può fare il bagno in due ( con contorno di candele accese e munizione di ottimo Champagne) è sballo assicurato.

Gan ha detto...

Ah, prima la verifica parola era "innesto". Ho colto velate allusioni al bagno allo zenzero fatto in due.

byb ha detto...

un ettogrammo?????

O.o

Gan ha detto...

Un ettogrammo è il minimo!

Joshua ha detto...

Ma io ho provato a fare il bagno con lo zenzero (non oggi ovviamente) ma mi sentivo in una situazione simile all'agopuntura!!!

Nel fritto misto spero sia inclusa la crema!!
Io metterei anche un carrello di bolliti alla piemontese (ricorda che ho 25% di sangue astigiano :p)

Gan ha detto...

@ Josh: effettivamente pizzica: ma il bello è proprio nel pizzicore.
Il fritto misto più è misto e più è buono, quindi ben venga la crema fritta.
Anche il carrello di bolliti è in classifica, sia pure nelle posizioni basse.

Rosa ha detto...

Mmmh... Bagno con lo zenzero... Proverò!
Anche io avevo perso Poto... Sniff..
Meno male che grazie a te il busillis si è chiarito!