venerdì 25 dicembre 2009

Il pranzo di Bobette *


Amuse-bouche: blinis al caviale Beluga e allo storione affumicato





Crostata di zucca e foie-gras del Perigord




Marbré di regaglie in riduzione di Porto e tartufo nero,
con valerianella all'Aceto Balsamico Tradizionale di
Modena, di 100 anni.



Prosciuttino casalingo di petto d'anatra al coriandolo e spezie,
con zuccotto di verdure confettate




Saccotino ripieno di zucca, porri e amaretto,
su fonduta piemontese al Tartufo bianco





Oca al forno farcita con arance, scalogni, lavanda
e timo, con pere caramellate nel suo grasso e
albicocche stufate nel Torcolato di Breganze.


&&&&&&&&&&&&




Piccole coppe di gelato di Mascarpone e Torrone

guarnito con Zabaglione bollente.

Panettone artigianale nella sua ricetta storica,
a lievitazione spontanea, con canditi, uvetta e
Zafferano



(* Il titolo non è un errore, ma un doveroso omaggio ad un film che adoro, e a colui che non ha potuto partecipare al convito, pur sgranocchiandosi poi tutti gli avanzi, ritratto qui sotto nel pieno della sua beatitudine postprandiale)


19 commenti:

lavecchiaMarple ha detto...

qui pasta & ceci (col pomodoro).
Tanto perchè non si faccia troppe illusioni....

Anastasia Beaverhausen ha detto...

Anche da me, come dalla caciottara Marple, robe più caserecce, tipo pasta al forno, parmigiana, arrosto, involtini. Tu però sei sempre na cifra avanti e vorrei fare l'amore con te (soprattutto se Bobette è tuo, DIMMI che è tuo!)

art_693 ha detto...

Et bien !!!! Compliments, tant de raffinement nous met l'eau à la bouche... Quand je pense que je me suis contenté d'une pizza (mais Dieu qu'elle était bonne !!!)
et de petits gateaux napolitains (La pastiera...)... Tanti auguri di Buon Natale ! de la part d'un autre loup solitaire :-)
Un abbraccio

Poto ha detto...

Oddio, ecco la STAR Rudolph che traina la "slitta"..

Delizioso nella sua squisita posa plastica durante la digestione.

(Avete mangiato come dei porcelli, altro che storie...)

luce ha detto...

Straordinario menù! Complimenti anche esteticamente parlando,che anche l'occhio vuole la sua parte! :-)
Io qui vigilia con un'apoteosi di frutti di mare crudi e formaggi vari ( prova il rodez con il miele di acacia...buonissimo!) , spaghetti con gli scampi, anguilla al forno ( uccisa da me) e spigole, poi ananas meloncino e dolci a gogò
Natale poi con lasagna e agnello e antipasti all'italiana ( prosciutto, soppressata, sottaceti e la vatiante di salmone affumicato),e ripetizione della stessa frutta.
Domani cardi in brodo e speriamo sia finita! :-D

Ancora un Buon Natale e dai una carezza al cagnolone satollo e bello.

winckelmann ha detto...

Je suis basite, è possibile un Natale senza i cappelletti in brodo?

Gan ha detto...

@ miss Marple: ma pasta & ceci (col pomodoro) è buonissima!

@ Anastasia: diciamo che Bobo convive con me, da una decina d'anni.

@ art: meilleurs voeux à toi aussi, le petit loup!

@ Poto: effettivamente i commensali ci han dato dentro. Ma essendo io impegnato nella cucina e nel servizio, non ho mangiato un granchè.
Rudolph è stanco per la faticaccia della notte precedente, si.

@ Luce: da noi il cenone non usa, così si possono concentrare le energie sul pranzone natalizio. Bobo ringrazia e scodinzola!

@ Tinky Wincky: qui la tradizione imporrebbe gli agnolotti, ma dato che li mangiamo il giorno di Santo Stefano, replicare non sembra bello.

SkraM ha detto...

Ancora tanti Auguri al piccolo Gan e al piccolo Bobo :)

Caspiterina che menu raffinato :)
io mi sono adoperato ieri sera a preparare i piatti che degustero' questa sera per fare una bella cenetta con Stefano e un paio di amici visto che e' il suo compleanno ehehe

- Panzotti in salsa di noci (ovviamente ho preparato solo la salsa perche i panzotti essendo dei ravioli van cotti al momento)
- Lasagne al forno
- Arrosto con ripieno di verdure e patate al forno
Torta con crema pasticciera (comprata in pasticceria)

marcoboh ha detto...

eh, bobo mi pare davvero soddisfatto. ma con un pranzo così, per forza.
ma è andata più o meno così?
http://www.youtube.com/watch?v=NQCwHluBqFc
(da me, tanto per mettersi in concorrenza che si perde comunque, è andata così: http://marcobohblog.blogspot.com/2009/12/arrivo.html)
:-)

Gan ha detto...

@ Marco: lasciar entrare Bobo in casa è come introdurre un rinoceronte in una cristalleria. Poi sotto la tavola non ci starebbe, per motivi di statura.
Per il resto, come ti dissi altrove, sono felice che nel tuo pranzo di Natale ci sia stato anche un po' di me! :-)

marcoboh ha detto...

eh, sì, è un bel cagnone bobo!
(per inciso, il pranzo di babette è uno dei film che preferisco, come pure il racconto della blixen da cui è tratto).

marcoboh ha detto...

ah, miss marple quel col pomodoro mi sa che lo indirizzava a me (http://marcobohblog.blogspot.com/2009/11/pasta-e-ceci.html). deve aver fatto un po' di confusione, le feste la emozionano sempre; ma noi che le vogliamo bene la perdoniamo...

lavecchiaMarple ha detto...

@ Marcoboh: no-no, nessuna confusione, era proprio indirizzato a Lei... ;)

Poto ha detto...

@ Gan: Maledetto! L'hai messo il link, eh?! Grrrrrr

Asa_Ashel ha detto...

Sempre molto raffinato ed elaborato ogni volta che ti cimenti in cucina.
Trovo di alto gradimento soprattutto quel saccottino ripieno di zucca, porri e amaretto, il mix di ingredienti è molto ben calibrato.
Mi affasciana oltremodo poi quell'oca farcita, l'ho guardata attentamente per capire se fossero le spoglie di qualche nostra odiosa collega di blog...

lavecchiaMarple ha detto...

@ Asa: anch'io ho avuto questo dubbio ma guardi, il povero Gan è sì un lupo, ma modello Lupo de' Lupis, incapace di far male ad alcuno.
Diversamente da noi...
(però guarda caso la parola di verifica è "potones", che sia un segno?)

Gan ha detto...

@ Asa_Ashel & miss Marple:
ma veramente ci avevo pensato, a qualche collega di blog, ma non me ne è venuta in mente nessuna abbastanza in carne e abbastanza odiosa. Così ho ripiegato su Reginaldo, lo zio ubriacone di miss Adelina e miss Guendalina Blabla. Che sarò anche Lupo de Lupis, ma pur sempre carnivoro!

Anastasia Beaverhausen ha detto...

Allora amo follemente il tuo cane, dove con "cane" mi riferisco a Bobo (è una specie di battutta che può capire, forse, solo un fanatico di Will&Grace).

Gan ha detto...

@ Anastasia: Bobo, what else?
(E' una specie di considerazione che può capire, forse, solo un fanatico del Nespresso)