domenica 6 dicembre 2009

Why? Pecchè?


Per favore, qualcuno sa dirmi perché un uomo d'età provetta, che ne ha viste e fatte di cotte e di crude ( vabbè, più viste che fatte) , deve piangere come un salice rivedendo per l'ennesima volta "Babe, maialino coraggioso"?
E sempre per favore, non mi si risponda che noi siamo più sensibili: dopo il film mi sono sorbito tutto il noiosissimo "La mummia" per vedere se per caso a Brendan "Chiappe di marmo" Fraser fosse cascato il parrucchino durante qualche colluttazione.

8 commenti:

marcoboh ha detto...

è semplice, perché babe è un film che commuove: è lui, e non noi che lo vediamo, a essere così. e noi, se ci commuoviamo, esprimiamo la giusta reazione.
certo, poi se ti vedi la mummia, allora dovrebbe scattare la giusta punizione ;-)

Poto ha detto...

E stasera c'è Billy Elliot! :-)

Lacrime a gogò, soprattutto quando il bimbo saluta la nonna..
Non chiedermi il perchè, lo sai già...

OINK!

Joshua ha detto...

A me babe fa venire il nervoso invece :p

Gan ha detto...

Josh, sei un mostro! :p

SkraM ha detto...

ma tu non sei un uomo di eta' poveretta!! ad avercene di uomini come te! ;)

luce ha detto...

Carissimo, Babe secondo me fa piangere anche le mummie :-) , che non si può resistere al maialino rosa ottimista e trasgressivo ( vuoi mettere il suo modo gentile di vedere le cose? Fantascienza pura!)
Anche io l'ho rivisto con i miei bambini e la scena finale per me è un cult con tanto di raggio di sole che illumina una grande amicizia e stima.
Ps: bellissimo l'oroscopo finale del post su Eric: lo posso usare come mantra?
Ricordialissimo saluto
Un cordiale saluto e sepermetti tipasserò da qua volentieri.

luce ha detto...

errata corrige:nelmio commento ho inserito il ps prima dei saluti; scusa l'imbranataggine, testa incasinata :-)e tastiera incontrollata.
Cordiali saluti

Gan ha detto...

@ SkraM: non "età poveretta", ma "età provetta": ed è provettissima!
Comunque sei davvero un tesoro per quello che dici, però credimi, è una fortuna che abbiano rotto lo stampo! ;-)

@ Luce: ma che piacere trovarti qui!
Sei la superbenvenuta, dolcissima Luce! :-)