venerdì 1 agosto 2008

Il buono, il brutto e il cattivo


Il brutto, va da sé, sono io. Sono talmente brutto in questi giorni pesanti che mia madre quando mi guarda mi chiede i danni per aver rovinato in questo modo la creatura così caruccia fatta da lei con tanto impegno. Sono talmente brutto in questi giorni che se non telefono subito al truccatore della Tatangelo l'unica opportunità che mi resta è quella di essere scritturato per interpretare Igor al posto di Marty Feldman quando faranno il remake di Frankenstein Junior.

Il buono è scoprire che anche il carissimo Creek , dopo l'altrettanto caro Canarino Mannaro , mi ha conferito il premio "Brillante Blog". Ora, ragazzi, io voglio un sacco di bene a tutti e due, ma se considerate "brillante" questo blog qualche rotella vi manca davvero, sapete? Ma del resto chi sono io per oppormi al vostro insindacabile giudizio? E quindi non mi oppongo affatto, mi tengo ben stretto er brillocco virtuale e vi abbraccio entrambi forte forte , con tanto di lacrimuccia riconoscente. Voi però chiudete gli occhi, ok? Il perché lo trovate scritto sopra.
Il buono è anche scoprire che pur sentendomi brutto la pressione sistolica è 122, quella diastolica 72: cesso si, ma in salute.

Il cattivo è quando le persone di cui hai maggiormente bisogno ti fanno sapere di punto in bianco che per una decina di giorni spariranno, o quasi, onde potersi concentrare totalmente nelle pur meritate vacanze. Fanno bene, ci mancherebbe: se, come si dice, si vuole davvero "staccare la spina", allora bisogna staccarla tutta: da tutte le situazioni, gli impegni e le persone che in qualche modo richiedono fatiche e stress emotivi. Quindi nei prossimi dieci giorni dovrò arrangiarmi da solo. Magari passerò il tempo spolverando e lustrando er brillocco di cui sopra.

17 commenti:

creek ha detto...

Oh che bello sono il buono! Meno male che ti abbiamo conferito questo brillocco così almeno sai cosa fare in questi giorni! Baci

Gan ha detto...

Creek, a te conferisco il premio "Speedy Gonzales" por el commentator più veloce del Mexico! Andale andale arriba arribaaa!
Baci

creek ha detto...

ye doppio premio ;)

ribaldo ha detto...

Bravo!
Era ora che qualcuno ti premiasse!!
Grandegan...sei sempre nei nostri cuori
(ma questo lo sai già!)

P.S.:brutto???...facciamo una gara?

Omoeros ha detto...

Se sei brutto vogliamo la prova fotografica!! :D

Gan ha detto...

@ Ribaldo: non so se sei più brutto di me, ma al contrario di me sei bello dentro! :)

@ Omoeros: no no, metterei una foto più fotoscioppata di quelle di Beckham. L'unico modo di toccare con mano...pardon, di verificare, è invitarmi a cena! :D

Asa_Ashel ha detto...

toh , il blog del caro Gan ....
che bella sorpresa !
Ironico, sarcastico, attento alle sfumature come sempre.
Tornerò a trovarti presto.
Ciao

....boh....se ti esce il commento doppio ho sbagliato io ...

Gan ha detto...

Asa-ashel, che piacere! Ti conosco e ti ammiro da tempo per i tuoi commenti, ed è una gioia sapere che hai aperto un tuo blog. Asa ha a che fare con la mitologia nordica?

Lovestoned ha detto...

Mah... sarà... comunque io non ci credo che tu sia poi così brutto... di certo non lo sei più di me, anzi: il contrario è molto più probabile!!!

Comunque, quasi quasi mi prenoterei davvero per una cena quando tornerò (purtroppo) dalla Scozia... sai com'è: almeno un pò di simpatia potrebbe tornare utile per curarmi la mostruosa depressione post-reimpatrio che di certo mi dilanierà!!!

ciao!!!!!

Asa_Ashel ha detto...

Niente mitologia nordica, semmai è in relazione con la cultura ebraica di matrice yiddish diffusa soprattutto nell'Europa nord orientale.
Asa_Ashel è il risultato di quelle elucubrazioni mentali che io definisco "distorsioni creative":
nomi di cose e di persone che senza accogermene riporto erroneamente in un modo diverso dall'originale e che poi scopro apprezzare di più nella forma personalizzata.
In questo caso deriva da Asa Eshel Bannet , uno dei personaggi principali del romanzo "La famiglia Moskat" di I.B.Singer .
Se ti piace leggere e se vuoi scoprire un mondo e una cultura in gran parte , purtroppo, scomparsi , te lo consiglio.
Grazie della visita al mio blog.
Sarò felice se vorrai linkarmi , vorrei fare la stessa cosa anch'io se ti fa piacere .

Gan ha detto...

Aaaaahhhhhh! Di Singer avevo letto un racconto lungo STREPITOSO, "Il dibbuk", ambientato in una Stetl polacca dell'Ottocento. Assolutamente
strepitoso! E quando si dice la coincidenza, avevo fatto parecchie ricerche sull' ebraismo delle mie parti, e sulla vita quotidiana dei ghetti tra Settecento ed Ottocento, prima dell'emancipazione.
(Ti ho già linkato!)

Carlo... ha detto...

Il buono è essere come sei...dammi retta!

Rosa ha detto...

Ma come????
Sei sicuramente il buono pure tu, sei sempre così caro nei miei riguardi ^.^
Idem dicasi per il bello dentro :D
Non buttarti giù così, i periodacci passano, così pure le vacanze degli amici :)
Cosa possiamo portarti io e Tino da Paris per risollevarti il morale e ringraziarti dei tuoi consigli?

Gan ha detto...

Aggiornamento per Rosa: gli amici veri non ti mollano nemmeno quando dicono di voler staccare la spina e annunciano che non si faranno sentire per un po'. Ieri stesso chi di dovere ha fatto partire l'unità di crisi ed ha effettuato il salvataggio con encomiabile tempestività.

Rosa cara, per quanto riguarda il tirarmi su il morale, da Parigi portatemi quel ragazzo con i jeans tagliati, quello di un paio di post sopra; ovviamente se riuscite a far spazio in valigia!

Rosa ha detto...

Lo sapevo io...
Ho detto a Tino che è necessario che io mi porti la valigia grande per riempirla con i souvenir per gli amici ;)

Il mio plauso all'unità di crisi, da quello che traspare da queste righe direi che ha fatto un ottimo lavoro :D

Gan ha detto...

OT per Rosa: aiuto, da un paio di giorni non riesco ad entrare nel tuo blog! Che sta succedendo? Volevo salutarvi prima che partiate e farvi tutte le raccomandazioni da vecchio zio!

Rosa ha detto...

RE-OT
Tesoro, il server è andato a zoccolone (o zoccoloni, non ho appurato quale delle due ipotesi preferisca) proprio in questo momento topico pre partenza...
Avrei avuto fantastilioni di post da fare... Sigh!
In attesa che Tino, tornato dal lavoro, provi a mettere a posto tutto, per le raccomandazioni puoi rivolgerti a rosabianca PUNTO canel CHIOCCIOLA gmail PUNTO com :D